Skip to main content

Per arrivare a una completa decarbonizzazione nei prossimi decenni, si sta discutendo, sia a livello governativo che aziendale, del surriscaldamento del pianeta, e in generale del cambiamento climatico. Che infatti punta ad essere arginato tramite gli accordi di Parigi.

Aumento della richiesta di energia

Il fabbisogno energetico, ad oggi viene soddisfatto soprattutto dalle fonti fossili. Nei nei prossimi 30 anni, gli esperti dicono che raggiungerà livelli critici, basti pensare all’arrivo sulla rete elettrica della mobilità green, e in generale a un aumento della domanda energivora.

Per raggiungere gli obiettivi climatici imposti dal protocollo di Parigi, si sta sviluppando una un infrastruttura che includa gas e idrogeno come soluzioni per lo stoccaggio d’energia. Questa soluzione si concilia perfettamente con un’idea di neutralità climatica, e le possibilità offerte dal mercato della cogenerazione. Per realizzarsi molti gasdotti si stanno adeguando per consentire il trasporto di idrogeno al 100%, altri ancora sono in ristrutturazione, per far sì che ci siano solide basi per un’epoca fatta di energie rinnovabili ad alte performance.

Per bilanciare le variazioni della produzione di energia eolica e solare, può intervenire la cogenerazione, che si sta rivelando particolarmente utile dato che non si devono rivoluzionare le infrastrutture già presenti (basti pensare al gas), senza quindi dover avviare grandi progetti.

La tecnologia ad idrogeno è stata pensata per il commercio, per l’industria, e anche per i fornitori di energia. Può utilizzare miscele di gas variabili, e può essere reperita, ad esempio, dagli scarti dell’industria chimica, i costi di esercizio sono simili a quelli degli impianti a gas naturale, anche grazie al fatto che si possono riutilizzare gli stessi motori, con un tempo di manutenzione medio di 60.000 ore, come quelli degli impianti di cogenerazione classici. Sono una valida scelta rispetto alle celle a combustione, in quanto sia la produzione che la conversione in elettricità e calore sono privi di CO2 e rientrano perfettamente verso la salvaguardia dell’ambiente.

Alessandro Perucca

Alessandro Perucca

Titolare e Fondatore della Energy Solution srl di Recco, Motori a Gas, Ricambi e Servizi per l'Industria Energetica.